I Micoplasmi

I micoplasmi

Descrizione

  • I micoplasmi sono stati scoperti solo nel 1967. Diversamente dai batteri, la loro parete cellulare è rigida.

I fattori di propagazione

Gli insetti, soprattutto le cicadelle, veicolano i micoplasmi.

Essi si trasmettono per contatto durante le operazioni di moltiplicazione.

Attualmente si contano varie centinaia di micoplasmi, tra cui il celebre Stolbur, che colpiscono in particolare la famiglia delle solanacee.

Gli strumenti di lotta

Sono accessibili soprattutto ai professionisti.

Si mira anche a combattere gli insetti, veicolo di propagazione dei micoplasmi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*