Disinfestazioni.info Numero Verde

Anobio del tabacco – Lasioderma serricorne

INFESTANTI DELLE DERRATE


Anobio del tabacco – Lasioderma serricorne
 

Coleotteri Anobidi

Habitat:

  •  l'Anobio del tabacco (Lasioderma serricorne) è un  coleottero anobio di origine tropicale.
  •  Essendo ormai cosmopolita, dovuto agli scambi commerciali, è oggi uno tra i più frequenti e dannosi insettiinfestanti delle derrate alimentari, dei magazzini e dei supermercati.
  •  L’Anobio del tabacco, ai tropici, dove trova  le condizioni ottimali di sviluppo, può completare le 5-6 generazioni all'anno, mentre nei  climi Europei,  più temperati,  le generazioni di Lasioderma serricone si riducono a tre.

Morfologia:

  •  L'Anobio del tabacco è un coleottero anobio dal corpo di colore giallo-bruno tendente al rosso e dalle dimensioni comprese tra i 2,5 ed i 3 mm.
  •  Le elitre del Lasioderma serricone sono ricoperte da una leggera peluria e lisce.
  •  Le antenne del Tarlo del tabacco sono dentellate, e sono il carattere distintivo più evidente che può aiutare a riconoscere la specie.
  •  La larva dell’Anobio del tabacco si presenta come un piccolo verme bianco con corpo curvo coperto di setole.
  •  Ha tre paia di piccole zampe toraciche e sfumature, che vanno dal bianco al giallastro, con la testa marrone chiaro e mandibole nere.

Ciclo vitale:

  •  L'accoppiamento del Tarlo del tabacco avviene praticamente subito, appena due giorni dopo la nascita come adulto e già  48 ore dopo, la femmina depone le uova (da 45 a 120).
  •  La riproduzione di questo coleottero infestante delle derrate ha luogo nei mesi più caldi dell'anno.
  •  La femmina del Lasioderma serricone depone le uova direttamente sul substrato di alimento idoneo al nutrimento delle larve della specie.
  •  Le larve dell’Anobio del tabacco sono molto simili a quelle dei tarli del legno e, come loro, scavano numerose gallerie nel cibo di sezione perfettamente circolare.
  •  L'impupamento di questo insetto infestante ha luogo dentro di un fragile bozzolo costituito essenzialmente da rosura ed escrementi  che sono cementati attraverso la saliva.
  •  Questa camera di impupamento è incorporata nel materiale utilizzato come cibo, e una volta che lo sviluppo della larva è completato, ne esce un anobio adulto.

Abitudini:

  •  Il Tarlo del tabacco o Lasioderma serricone è un insetto infestante che mangia praticamente di tutto.
  •  Questo piccolo coleottero infestante attacca le derrate alimentari più disparate: frutta secca, tabacco,tessuti, farine, spezie, semi di varie piante, camomilla, pesce secco, fibre vegetali, pelo animale.
  •  L’Anobio del tabacco, affinché i suoi embrioni si sviluppino correttamente, abbisogna di temperature elevate e umidità.  
  •  Le infestazioni di Anobio del tabacco sono comuni nei locali riscaldati e nei magazzini climatizzati per lo stoccaggio delle derrate alimentari.
  •  Tuttavia, temperature eccessivamente basse o troppo  elevate possono portare alla morte degli individui nell'arco di poche ore.
  •  Le larve dell’Anobio del tabacco, come dicevamo, sono in grado di perforare con facilità, grazie al robusto apparato boccale masticatore di cui sono dotate, quasi tutti i tipi di confezioni e involucri, penetrando in particolare in sigari, sigarette e nelle bustine in carta-filtro.

 

Viste le sue peculiari caratteristiche perforatrici e divoratrici, il Lasioderma serricone è un coleottero infestante delle derrate, che può causare gravi danni all’economia alimentare.
 

Sicuramente il metodo migliore di disinfestazione delle derrate alimentari contro l’Anobio del tabacco, è quello di variare rapidamente e drasticamente la temperatura del cibo, quando ovviamente sia possibile.
 

Molte volte però da questo procedimento, gli alimenti  possono risultarne irrimediabilmente alterati, nel sapore e nella qualità. Si raccomanda perciò di prendere contatto al primo manifestarsi dell’infestazione sulle derrate,  con una ditta specializzata in disinfestazioni alimentari.



negozio disinfestazione

Compra on line! Prodotti, Attrezzature e Macchinari per la DisinfestazioneFai Da Te

Sostare col puntatore del mouse su un'infestante per vederne l'immagine
Contatto Rapido

FATTI RICONTATTARE GRATUITAMENTE E SENZA IMPEGNO DA UN ESPERTO DELLA TUA ZONA