Disinfestazioni.info Numero Verde

Musei e Antiquariato

MUSEI E ANTIQUARIATO

Tutti noi sappiamo quanto l’Italia trabocchi di tesori artistici, ma oltre alle antiche pietre vicino alle quali passiamo quasi indifferentemente ogni giorno per andando al lavoro, la Nostra maggiore ricchezza è costituita da preziosissime opere d’arte in legno, da antichi arazzi e stoffe, quadri e affreschi d’inestimabile valore.

Sia che lavoriate nel commercio di antiquariato o che siate i curatori di un Museo, conoscerete bene purtroppo i rischi enormi dovuti alle infestazioni di insetti xilofagi e non solo. Anche i nostri architetti, esperti sopra ogni altro in Europa, nel restauro di edifici storici, come i restauratori di libri, mobili, animali impagliati e quant’altro, tremano pensando ad una possibile infestazione e anche ad una dannosa interazione sul manufatto della stessa disinfestazione.

Ci vuole molta esperienza, conoscimento e sicurezza dei prodotti usati e delle specie infestanti, per poter affrontare l’argomento disinfestazione con serenità in un Museo, in laboratorio di restauro, o in un negozio di antiquariato che sia.

Noi di Bio-disinfestazione srl, sappiamo sempre da dove cominciare. Attraverso la prima indagine conoscitiva analizziamo:

  • Le interazioni presenti tra un manufatto e l’ambiente dove esso si trova:
  • Analizziamo il microclima e i possibili rischi ambientali;
  • Ovviamente conoscendo la natura del manufatto infestato, si può valutare la tecnologia di modifica più adatta. La giusta disinfestazione che possa oltretutto preservare il manufatto nel tempo e proteggerlo da altri rischi eventuali.
  • Determiniamo il grado della diffusione dell’infestazione e gli eventuali focolai.

Secondo il nostro programma di disinfestazione, l’intervento vero e proprio non è solo un azione straordinaria per rimediare al problema del momento. La bonifica in realtà costituisce solo una fase, dove le fasi seguenti sono:

  • Il controllo periodico e la correzione delle criticità ambientali (microclima, strutture);
  • Il controllo preventivo dei nuovi manufatti da inserire nell’ambiente conservativo;

Questi interventi, chiamati “secondari”, sono quelli che nella moderna terminologia vengono definiti come: “Disinfestazione proattiva” o anche: manutenzione preventiva e ordinaria.

Tutto questo, può essere studiato e messo in atto in fasi diverse, anche a seconda delle inevitabili necessità pratiche ed economiche del cliente. Contattateci.

Contatto Rapido

FATTI RICONTATTARE GRATUITAMENTE E SENZA IMPEGNO DA UN ESPERTO DELLA TUA ZONA

Argomenti Correlati
Argomenti Simili