Il bombice

Tra le varie specie di bombice, il bombice dispariè una delle più dannose. In effetti attacca vari tipi di albero. Le uova si schiudono in primavera e i bruchi, lunghi circa 5 centimetri, possono defogliare completamente un albero. Si riconoscono facilmente dalla livrea color marrone scuro picchiettata di rosso e ricoperta di peli.

Gli strumenti di lotta

Rimedi biologici:
sono molto efficaci;
i bombici dispari hanno un predatore naturale, il carabo.
Rimedi chimici:
da evitare nei limiti del possibile.

La sesia

Appartenente alla famiglia degli Egeridi, possiede ali molto ravvicinate e pressoché trasparenti. Il corpo è a colori vivaci. È una piccola farfalla diurna, le cui larve provocano grossi danni sugli alberi. In effetti, esse vivono sugli steli, sui rami e nei tronchi dei vegetali, dove scavano gallerie molto profonde. La sesia costruisce il bozzolo sotto la corteccia, usando piccoli pezzi di legno; la corteccia è costellata di segatura nei punti di sbocco delle gallerie.

Gli strumenti di lotta

Rimedi colturali:
il rimedio è piuttosto semplice: bisogna introdurre un filo di ferro nelle gallerie per eliminare le larve.

Vedi Anche:  I miriapodi